Vai al contenuto

Agapornis Swinderniano

È una delle specie di Agapornis più piccole, poiché raggiungono a malapena i 13 centimetri di lunghezza. È di colore verdastro scuro e ha macchie nere e gialle

Tutto sull'inseparabile Swindernianus

Questi piccioncini sono uccelli altamente arrotolati misterioso, ma sebbene si sappia poco della loro origine, sono piuttosto vistosi e desiderati dalla comunità degli allevatori di uccelli.

È curiosamente identificato come "il più raro" ma non in una connotazione negativa, ma perché sono quelli che esistono in minor quantità.

Si divertono molto sentiti libero, quindi averli collocati in gabbie sarebbe un inconveniente e la loro convivenza con altri animali domestici non è delle migliori.

Altri nomi di Agapornis Swindernianus

Riceve più nomi, tra i quali: Inseparabile dal colletto nero, Swindernianus agapornis, Inseparabile della Liberia, Inseparabile dal colletto e Inseparabile dal colletto nero.

Dove si trovano questi parrocchetti Swindernianus?

Gli uccelli annidati sono originari dell'Africa. Il suo habitat è distribuito da Liberia, Costa d'Avorio, Ghana meridionale, Sierra Leone, Uganda, Congo, Camerun, Guinea Equatoriale e Gabon

In natura, possono essere osservati in cima agli alberi nelle foreste popolate, ad un'altezza che supera i 2000 metri.

Peso e misura dell'inseparabile dal collo nero

Sono considerati uccelli molto piccoli, di cui statura è tra 13 e 16 cm al massimo, mentre il tuo peso intorno al Da 28 a 60 gr.

Quali sono i suoni che fanno gli Inseparabili della Liberia

Presentano a canto armonico, costituito da uno stridio ripetitivo che onomatopeicamente è "Sri-lee". Questa vocalizzazione viene emessa mentre sorvola i dintorni del suo habitat.

La sua melodia rende felice l'ascoltatore, perché non diventa irritante. Per gli amanti degli uccelli è un privilegio averli intorno e ascoltare le loro canzoni. Ascoltare i pappagalli cantare è sinonimo di felicità e conforto.

Qualcosa da considerare è che vivono cantando ad alta voce per gran parte della giornata, quindi devi essere un grande fan dei pappagalli per averne uno.

Ciò che rende l'Agapornis Swindernianus così speciale tra il resto della specie

Averli a casa è una decisione complicata, a causa di diversi fattori. Tuttavia, molti caregiver ne sono affascinati anche da lontano e alcuni dei loro punti di forza sono:

Su aspetto esotico, che fa innamorare chiunque del suo fascino. Gli ornitologi sognano di possedere uno di questi esemplari.

Per la sua caratteristica misterioso, che suscita la curiosità di più di un individuo.

Guardali pianificare nell'aria dà una sensazione di pace.

Su canzone peculiare che li distingue dai loro coetanei.

Come stanno i piccioncini Swindernianus in libertà

Sono descritti come uccelli libertini che sono felici di planare a grandi altezze tra gli alberi rigogliosi della foresta. Girano sempre in aria per divertimento.

Normalmente non possono essere visti nelle zone basse, andando in piccoli stormi di meno di 20 inseparabili.

Puoi anche vederli fare il bagno nell'acqua che è intrappolata tra gli alberi.

Agapornis Swindernianus a casa o in cattività

Essendo tali uccelli selvatici, possono vivere solo in libertà. Curiosamente, sono le uniche specie di Inseparabili che non sono affatto consigliate per la casa. Pertanto, presentiamo alcuni motivi che li rendono inammissibili per l'addomesticamento:

Lo sono molto territoriale, quindi la loro permanenza con altri animali è problematica, non solo tra i pappagalli. Né si otterrebbe una relazione con gli esseri umani, perché in generale fuggono da loro.

Non sono piccoli pappagalli a cui adattarsi cambiamenti climatici. Possono essere solo alla temperatura fornita dal loro habitat

Richiedi mangiare alcuni fichi unici in Africa, la cui esportazione costerebbe molto di più rispetto all'acquisto di cinque o più esemplari di altre specie.

Non avendo molte risposte su questo tipo di piccioncino, la cura è difficile.

Como hanno bisogno di sentirsi liberi, ingabbiarli sarebbe impossibile e in breve tempo morirebbero di tristezza.

L'unico modo per acquisirne uno è portandolo dal tuo paese natale, ma il 95% di loro non resiste al viaggio.

Di che colore hanno gli inseparabili con il colletto nero

Ha una testa verde oliva con la nuca in una tonalità un po 'più scura. I loro occhi sono di colore paglierino e il becco è di colore grigiastro annerito, con una forma curva.

Sul suo collo c'è una linea nera con la quale gli viene dato il titolo di «incassato«, A cui segue una zona senape, per scendere al petto in giallo che diventa verde.

Le sue ali sono smeraldi e nella sua parte inferiore sembrano più opache. La groppa è blu, rossa e gialla seguita da un verde simile a quello della sua faccia.

Per quanto riguarda le gambe e le garrite, spicca il piombo.

Caratteristiche o colore della femmina a spirale

Apparentemente non c'è modo di riconoscere tra maschi e femmine. A meno che il sesso del DNA non sia fatto per essere sicuro o visto nell'area pelvica; le femmine hanno le ossa leggermente più distanziate per deporre le uova.

Caratteristiche o colore del maschio

Avere dimorfismo sessuale (non ci sono differenze tra i due sessi), hanno la stessa colorazione.

Qual è la colorazione che mostrano gli Swindernianus nella loro giovinezza

Durante il suo periodo di immaturità sono tutti come gli adulti, Ma senza la collana che li identifica.

Le alghe verdi sulla sua testa e i colori della groppa sono più scuri, mentre le sue iridi sono più chiare. Il picco risplende meno fornito di colore con una macchia nerastra alla base che diventerà meno evidente con il passare del tempo.

Com'è il colore nei parrocchetti liberiani adulti.

In età adulta, il loro piumaggio diventerà di più luminoso e accattivante.

L'iride si scurirà ancora di qualche tono; mentre la macchia del becco sarà sempre meno evidente, fino a diventare come un punto in alto. Si curverà anche un po 'di più.

Le loro gambe appariranno più grigiastre e acquisiranno la caratteristica linea nera sul collo come un'allacciatura.

I piccioncini Swindernianus hanno una sottospecie  

Questo esemplare ha tre sottospecie che, come la sua versione ancestrale, non sopravvivono in cattività, motivo per cui non hanno mutazioni.

Lovebird Swindernianus Swindernianus

Si distinguono tra gli altri membri della loro famiglia per avere molte sfumature di verde su tutto il corpo, essendo più leggero sulle guance e sotto il petto. La parte posteriore e le ali sono più intense. La collana è presente in nero e giallo.

Il becco è grigio nerastro, mentre le unghie sono ossidiana come la punta della coda. Il resto della groppa ha zone incandescenti bluastre e alcune zone color limone con altre carminio.

Inseparabile Swindernianus Emini

Rispetto ai suoi fratelli Swindernianus, il conto ha una curva più piccola. Metti da parte la tua collana smettila di essere nero e diventa scarlatto Termina prima della parte superiore del petto ed è meno largo. Altrimenti assomiglia al suo fratello ancestrale.

Lovebird Swindernianus Zenkeri

Si distingue per essere un verde più intenso e luminoso. La collana che confina con gran parte di lei il collo aumenta di dimensioni, di un misto tra bordeaux e marrone, omettendo l'area verde nell'uccello ancestrale.

Quale nido preferiscono gli Inseparabili Swindernianus?

I loro nidi lo sono fatto da alberi ad alto fusto, soprattutto in quelli in cui vivono le termiti, e sebbene entrambi gli animali siano aggressivi nei confronti degli altri, non mostrano segni di disagio in questa convivenza.

Non sono stati in grado di vedere i nidi di questi piccioncini, a causa dell'altitudine alla quale si trovano. Pertanto non è stato possibile osservare il processo.

Dicono che li ricavano da pochi rametti secchi che trovano negli stessi alberi e, una volta pronti, iniziano con la loro riproduzione.

Com'è il processo di allevamento o riproduzione di questi parrocchetti

Cercare di tenere un pulcino nidificante in cattività, soprattutto durante la stagione riproduttiva, è impossibile. Le gabbie, per quanto grandi siano, non avranno mai lo spazio necessario per il loro comfort; e ancor meno i nidi.

Poco si sa dei misteriosi parrocchetti Swindernianus, perché ci sono diversi fattori che li rendono inammissibili per l'allevamento domestico. Poiché sono scontrosi, neanche le uova sono state viste.

Il suo tempo di riproduzione si verifica in luglio, ad oggi hanno già fatto il nido.

È interessante notare che questi piccioncini, a differenza di altri, se la coppia muore, cercano un sostituto per il prossimo nidificazione.

D'altra parte, è noto che alcune coppie si recano nello stesso nido anno dopo anno, arrivando al punto che questo nido pesa più di un chilo per la costante aggiunta di rametti, ed è piuttosto lungo.

Qual è l'età minima per i piccioncini per iniziare a riprodursi

In generale, possono iniziare a deporre le uova una volta che l'anno è finito. In cattività è stato effettuato un esperimento a questo proposito e il compagno piumato non ne ha messo uno, avendo un anno e sei mesi, quindi non si sa neanche al cento per cento.

Quante uova depone solitamente l'inseparabile Swindernianus?

La femmina depone 3 uova in giorni consecutivi. Che verranno covati per un periodo di tempo compreso tra 20 e 30 giorni.

Alla schiusa, i pulcini saranno nutriti dal padre per mezzo mese mentre la madre si prepara a ripetere il processo.

Questi lasceranno il nido dopo due settimane e impareranno a volare, durante i quali continueranno a dipendere in parte dal cibo che i loro genitori daranno loro fino al raggiungimento dell'età adulta.

Quanti anni vive Agapornis Swindernianus?

La sua aspettativa di vita non è molto lunga, a causa di tutti i fattori che comporta. In cattività si è cercato di tenerlo in vita seguendo varie cure, ma non è durato più di sei mesi; nonostante il fatto che tutti i tentativi siano stati fatti nella sua nativa Africa.

Se non hanno i fichi freschi di cui il tuo corpo ha bisogno, sopravvivono solo per tre o quattro giorni.

In libertà, la sua vita è più lunga. Dura dai 15 ai 20 anni, motivo per cui si è concluso che il suo più grande pericolo e ciò che accorcia la sua vita, sono gli esseri umani.

Cosa mangia Agapornis Swindernianus

In libertà, sua la dieta è abbastanza varia. Composto da vari insetti trovati nelle zone superiori degli alberi, più di ogni altra cosa negli alberi di Ficus.

Mangia principalmente frutta, semi come il mais, ma supporta anche miglio, erbe, grano e verdure.

Uno dei motivi per cui non può essere allevato come uccello esotico in cattività è che richiede un tipo di fico che cresce solo in Africa, la cui esportazione è troppo costosa per chiunque.

Questo fico, chiamato sicomoro, è la base della loro dieta, senza la quale muoiono dopo quattro giorni.

Dove puoi acquistare una di queste copie

Fare un acquisto di questa portata è senza dubbio un'odissea, più che per le cure che richiedono, è per il misticismo che li circonda in termini di conservazione e di come acquisirli.

Questi uccellini di solito non si presentano all'altezza alla quale possono essere trovati; cioè non scendono nemmeno a terra per fare il bagno.

È stato tentato innumerevoli volte di tenerli in cattività dagli stessi allevatori e dagli esperti di uccelli, ma è stato un compito impossibile.

Né climatologicamente né in termini di spazio sono adattabili. Richiedono libertà oltre che ossigeno e, contrariamente ad altre specie, resistono solo al clima presente Africa.

Inoltre, rifiutano categoricamente di mangiare tutto ciò che non è fichi o è accompagnato da loro.

Ecco perché non si vede nei negozi di animali e molto meno online. Il loro acquisto e vendita non è affatto raccomandato, tanto meno se non sono stati allevati in cattività.

Quanto può costare uno di questi inseparabili

Qualsiasi esemplare può essere valutato e venduto, ma la specie Swindernianus non ha nemmeno un prezzo fisso.

Per vederlo, puoi andare nella giungla del Ghana o dell'Uganda.

es Spanish
X